Il problema del sovrappeso e dell’obesità

Il mondo presente un’alta tendenza al sovrappeso e all’obesità. Quest’ultima è considerata come l’epidemia mondale del XXI secolo, secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS). Il sovrappeso e l’obesità danneggiano più le donne che gli uomini, per cause metaboliche, emotive e endocrino-ormonali. Il sovrappeso e l’obesità costano annualmente 2,8 milioni di vite a livello mondiale, seconda la OMS. Di fatto, sono la quinta causa di morte nel mondo.

Il Messico è il paese che occupa il primo posto nella classifica con il 70% di persone in sovrappeso e il 30% di obesi. Al secondo posto gli Stati Uniti, in cui il 68% della popolazione è in sovrappeso e il 28 soffre di obesità. I paesi come meno problemi di peso sono Giappone, Corea e Svizzera.

sovrappeso e obesità

L’Origine del Sovrappeso e dell’Obesità

Le Cattive Abitudini Alimentari

Il sovrappeso e l’obesità sono la conseguenza della cattiva scelta di alimenti e dell’eccesso di consumo di cibo saturo di zuccheri, grassi, sali e carboidrati che non nutrono e contengono più calorie di quelle che il corpo ha bisogno tutti i giorni.

La sedentarietà e il danneggiamento di tutti i tipi di inattività

Il modo di vivere di grande parte della popolazione è cambiata con il passare del tempo. Sia i bambini che gli adulti camminano poco, passano la gran parte del giorno seduti senza fare il sufficiente esercizio fisico.

Sono stati trovati bambini con indici preoccupanti di diabete e ipertensione per le loro condizioni fisiche. E questo perché fanno il 70% in meno di esercizio rispetto a 30 anni fa.

La Mancanza di Informazioni Nutrizionali Reali

Non sembra quasi possibile scappare dall’influenza del cibo spazzatura che viene pubblicizzato sui mezzi di comunicazione. La pizza, gli hamburger e il fast food hanno rimpiazzato il salutare cibo casalingo, che ha molti più nutrienti.

In quattordici anni è diminuito del 30% il consumo di frutta e verdura mentre è aumentato del 60% quello di bibite gassate e simili.

Queste sono solo alcune delle ragioni per cui le persone sono in sovrappeso e obesità, anche se ci possono essere influenze dal metabolismo di ogni organismo.

Conseguenze del sovrappeso e obesità

Il sovrappeso e l’obesità hanno la capacità di apportare malattie che danneggiano il tuo organismo poco a poco, fino a provocare danni irreversibili. Ogni anno muoiono più di 17 milioni di persone nel mondo a causa di un problema cardiaco. L’ipertensione arteriosa e gli indici alti di colesterolo aumentano il rischio di soffrire di un attacco cardiaco o un’embolia.

Il sovrappeso e l’obesità possono anche portare a diabete, un male che danneggia il pancreas evitando che produca sufficiente insulina. I pazienti diabetici come conseguenza all’obesità in media vivono venti anni con la malattia.

L’80% degli adulti hanno anche il fegato grasso non alcolico. Questa malattia può causare cirrosi e in alcuni casi, cancro. Il sovrappeso, la conseguente obesità o l’inattività fisica insieme causano un considerato numero di morti annuali per cancro. Questo male non danneggia solo la salute se non che può sfinire tutta la famiglia anche dal punto di vista economico.

Sovrappeso e obesità o perdere peso – tu decidi!

Quello che sta succedendo nel mondo è piuttosto allarmante e mentre i governi non prendono misure severe al riguardo, è obbligo per ognuno di noi prendere coscienza e agire, se vogliamo una migliore qualità di vita personale e familiare.

Affinché questo sia possibile si deve prendersi cura nel consumo di alimenti preferendo la qualità sulla quantità. Bere acqua, fare movimento e consumare una grande quantità di frutta e verdura è il miglior modo per avere una migliore qualità di vita, che può anche essere migliorata tramite l’aggiunta di integratori nutrizionali idonei.

Leave a Reply