I fattori di salute e benessere fisico

La nutrizione e la salute sono i fattori necessari per ottenere un benessere fisico adeguato e permette di ottenere una figura equilibrata e regolare. Non è solo la maniera di ottenere un miglioramento estetico. È il modo di ottenere una migliore qualità di vita.

Precedenti che permettono di ottenere il benessere fisico

La nutrizione è un processo biologico a partire dal quale l’organismo assimila gli alimenti e i fluidi vitali per un funzionamento efficace, la crescita e il mantenimento delle funzioni vitali dell’organismo.

Una buona nutrizione, basata su una dieta equilibrata combinata con l’esercizio fisico regolare, è un elemento essenziale per raggiungere una buona salute. Mentre una cattiva alimentazione può ridurre l’immunità, aumentare la vulnerabilità a malesseri, alterare lo sviluppo fisico e mentale, e ridurre la produttività.

Perché siamo quello che mangiamo?

L’apparato digerente o il sistema gastrointestinale ha come principale funzione la ricezione e l’assimilazione di alimenti di cui il nostro organismo ha bisogno per stare bene. L’apparato digestivo o sistema gastrointestinale ha come funzione principale ricevere e assimilare gli alimenti di cui il nostro organismo necessita per stare bene.salute e benessere

Questo sistema inizia dalla bocca, continua per la faringe, in seguito l’esofago, stomaco, intestino tenue, intestino grasso ed arriva fino al retto.

Lungo tutto il percorso, il nostro apparato digestivo compie diverse funzioni con l’appoggio delle ghiandole salivali, del fegato, la cistifellea e del pancreas, organi che lo aiutano a trasformare gli alimenti in modo che il nostro corpo li possa assimilare e utilizzare per nutrirsi.

Consigli per una migliore nutrizione

Dormi e riposa sufficientemente. Le ore di sonno raccomandate sono entro le 6 e 8 ore, dipendendo dall’età. Fai esercizio regolarmente, approfitta di ogni movimento del tuo corpo. Bevi almeno un litro di acqua quotidianamente.

Alimentati in maniera sana 3 volte al giorno e includendo anche le merende nel mezzo della mattina e del pomeriggio. Fai una pausa di un’ora prima di andare a dormire dopo aver consumato gli alimenti, in modo che il tuo organismo li assimili correttamente. Non andare a letto proprio dopo aver mangiato.

Consuma integratori nutrizionali giornalmente per assumere più qualità che quantità di alimenti, rispetto a quelli che ti vendono al supermercato oggi giorno…

Pensa a come mangiare quotidianamente

Gran parte dei problemi digestivi si deve al fatto che mangiamo male in quantità e in qualità, e a volte addirittura saltiamo i pasti. Considera che la tua alimentazione giornaliera deve essere:

Completa

La tua dieta giornaliera deve contenere i nutrienti indispensabili per la vita, come le Vitamine, Minerali, Proteine, Carboidrati, Grassi, Fibra e Acqua. È importante che completi questa alimentazione giornaliera con Integratori Nutrizionali.

Pensa questo… Le verdure che compri al supermercato oggi giorno sono piene di pesticidi e diserbanti, la frutta contiene conservanti, la carne contiene prodotti chimici e antibiotici, il pollo ormoni della crescita e antibiotici. Per questo non apportano all’organismo i nutrienti di cui necessita quotidianamente per lavorare bene.

Innocua

Gli alimenti devono essere liberi il più possibile da batteri, tossine ed elementi che possono provocare danni alla salute. Questo vuol dire lavati, disinfettati, in buono stato e cucinati in condizioni igieniche.

Equilibrata

Un buon bilancio nell’alimentazione quotidiana significa mantenersi in buona salute, peso e figura. Per questo è importante alimentarsi in maniera sana, tenendo in considerazione che alcuni nutrienti sono richiesti in maggiore proporzione rispetto ad altri. Lo zucchero, le farine e i grassi in eccesso squilibrano la salute.

Sufficiente

Ogni persona secondo la sua età, sesso, attività fisica e la circostanza della vita in cui si trova, ha un certo fabbisogno nutrizionale da rispettare. Per esempio una donna in gravidanza ha bisogni diversi rispetto alla nutrizione di un bambino.

Leave a Reply